CONCORSO ORGANICAMENTE II EDIZIONE: I VINCITORI DE

Il comune di Sant’Antimo, in collaborazione con il consorzio Cite, mercoledì 29 ottobre 2014 alle ore 10.30 presso l’Isola Ecologica (Centro di Raccolta Comunale), premierà i vincitori della prima fase del concorso Organicamente seconda edizione (graduatoria e regolamento scaricabile su www.ecocommunity.it e disponibile presso l’Ecopoint e l’Isola Ecologica).
In palio per questo primo appuntamento incentivante sono state offerte 15 bike city sponsorizzate da Italambiente srl. Di queste, mercoledì, ne saranno assegnate solo sette ai vincitori: Aldo Di Spirito, La frutteria di Ciro Scogliamiglio, La Fattoria srl, Alfonsina Cimmino Market, Antimo Nacchi e Giovanna Vallefuoco. Gli organizzatori responsabili del Cite fanno sapere che non mancheranno altre occasioni per assegnare le restanti 8 bike.

I premi saranno consegnati dal Sindaco Francesco Piemonte, dalla dirigente del settore ambiente Lucia Nardi e dallo sponsor del concorso. Un premio speciale sarà, inoltre, assegnato al cittadino modello 2014 per aver superato di gran lunga la soglia di bonus necessaria ad aggiudicarsi il primo premio al concorso A SANT’ANTIMO I RIFIUTI TI PREMIANO. Per tutti i vincitori, infine, gadget del Cite e attestati di riconoscimento.

Ma lo sconto sulla TASSA DEI RIFIUTI è la vera importante novità del concorso che si prefigge di incentivare la Raccolta Differenziata al fine di aumentare la percentuale e la qualità della stessa. Tutti coloro che aderiranno, infatti, avranno diritto allo sconto sulla TARSU in funzione dei conferimenti e dei bonus accumulati dal 30/06/2014 al 30/06/2015. L’obiettivo è duplice: far risparmiare i cittadini sulla tassa rifiuti e far decollare la raccolta della frazione ORGANICA. Per un avvio più incisivo l’Amministrazione Comunale ha voluto mettere in palio subito 15 bike city per i cittadini e gli esercizi commerciali più zelanti che nei primi tre mesi sarebbero arrivati ai primi posti nelle singole categorie previste dal concorso.


Sant’Antimo, 27 ottobre 2014

Clicca qui per vedere le foto

Powered by Xeco srl