S.ANTIMO NELLE GRADUATORIE DI COMUNI RICICLONI

Il Comune di Sant’Antimo è entrato a pieno titolo nelle graduatorie di Comuni Ricicloni 2014. La comunicazione ufficiale è giunta in questi giorni al Sindaco Francesco Piemonte che soddisfatto e orgoglioso ha commentato:
: "Sono felice che l’Amministrazione Comunale, dopo tanti sforzi, abbia ricevuto questo importante riconoscimento. I cittadini di Sant’Antimo stanno mostrando una grande collaborazione anche grazie alle iniziative premianti messe in campo dall’Amministrazione in collaborazione con il Consorzio Cite scarl. La squadra, guidata dalla Responsabile del IV settore, dott.ssa Lucia Nardi, riceve il giusto riconoscimento per gli sforzi ed il grande lavoro profuso. La Nardi, motore propulsore delle attività incentivanti, da circa tre anni ha messo in campo numerose iniziative che hanno consentito una netta ripresa della percentuale di raccolta differenziata che oggi si attesta al 63,2%. Egregio e lodevole il lavoro degli operatori che svolgono il servizio porta a porta, del personale che lavora con zelo presso l’Isola Ecologica, fiore all’occhiello e sicuramente altro fattore determinante per la ripresa della percentuale. L’Ecopoint, il numero verde e l’innovazione tecnologica introdotta dalla ditta Cite sono ulteriori buone pratiche che ci consentono oggi di essere annoverati tra i Comuni Ricicloni 2014. Speriamo, ora che il traguardo è davvero vicino, di raggiungere l’ambito 65% per vedere ulteriori vantaggi che i cittadini meritano".
Il 14 ottobre 2014 a Salerno nei pressi della stazione si terrà la consueta manifestazione che premia i Comuni con le migliori performances in termini di percentuale raccolta e buone prassi avviate a favore per incentivare la differenziata. Sant’Antimo quest’anno ci sarà!


Sant’Antimo, 25 settembre 2014

Powered by Xeco srl