2.950,00 EURO DISTRIBUITI A 28 FAMIGLIE DI SANT’AN

18 novembre 2013. L'Amministrazione Comunale, nell’ambito delle iniziative in campo per la raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta, ha organizzato per il giorno martedì 19 novembre 2013 ore 15.30, nella Sala consiliare Comune di Sant'Antimo, la cerimonia di conferimento del decreto sindacale per l’assegnazione delle Funzioni di Ispettore Ambientale alle sei Guardie Ambientali Comunali e la premiazione del concorso ORGANICAMENTE. Ventotto famiglie riceveranno premi per un valore totale di 2.950,00 euro.
Mentre per il giorno giovedì 21 novembre 2013 alle ore 9.30, presso la Chiesa dello Spirito Santo, ci sarà la presentazione pubblica del nuovo concorso CARTOPOLIS, rivolto alle scuole statali, e patrocinato da Comieco. Il Consorzio che ha messo a disposizione dell’Amministrazione Comunale lo spettacolo “Una nuova opportunità” di e con Davide Colavini. Duecento alunni dell’Istituto Moscati e del Liceo Scientifico di Sant’Antimo assisteranno all’innovativo spettacolo teatrale e multimediale.
Abbiamo già assegnato in un anno – afferma soddisfatto il sindaco Francesco Piemonte – premi per un valore totale di euro 20.000,00 circa con la premiazione in ottobre 2012 di n. 12 famiglie di cui 3 vincitrici di Bike elettrica e 9 di mountain bike. In febbraio 2013 n. 10 famiglie hanno ricevuto ticket da 75,00 euro ciascuna, mentre a maggio 2013 n. 128 famiglie sono state premiate per il concorso generale “A Sant’Antimo i rifiuti ti premiano” che in questi giorni è ripartito con nuovi e interessanti premi. Tutte le 128 famiglie vincitrici hanno potuto scegliere tra i premi o il corrispondente valore in buoni pasto. Il 19 novembre 2013 assegneremo ad altre 28 famiglie ticket dal valore di 150 euro per 14 di loro, 75 euro per 6 famiglie mentre 8 famiglie vincono ticket dal valore di 50 euro ciascuna. Ricordo che l’investimento per fare tutto ciò ammonta a circa 50.000 euro, di cui nemmeno 1 euro a carico del Comune ma di sponsor e consorzi che operano a Sant’Antimo per la Raccolta differenziata porta a porta. In particolare – conclude il primo cittadino – tutto ciò è possibile grazie al Consorzio Cite che ci consente in questi giorni di registrare il superamento del 60% di raccolta differenziata

Powered by Xeco srl